Area: Grande Vallée de la Marne
Varietà: 367.0 ettari di cui 89% Pinot Noir, 8% Chardonnay e 3% Meunier
Classificazione: Grand cru (100%)
Uno dei villaggi più apprezzati nell’antichità (Vin d’Aÿ), viticoltura millenaria. ll Pinot Noir più generoso e potente, anche per questo il più rinomato in passato e amato da Papa Urbano II, re Enrico IV di Francia e re Enrico VIII di Inghilterra.