Area: Côte des Blancs
Ettari e varietà coltivate: 433.8 ha, di cui il 99.6% a Chardonnay, il 0.4% Pinot Noir, e il 0.1% a Meunier.
Classificazione:  Grand cru (100%)
Le Mesnil-sur-Oger è forse il villaggio più conosciuto della Côte des Blancs e tra i più noti della Champagne tutta. Nonostante fosse già rinomato, grazie alla qualità delle sue uve, in passato, diventa Grand Cru solo nel 1985, assieme ai villaggi di Chouilly, Oiry, Oger, Verzy.