Area: Côte des Blancs
Ettari e varietà coltivate: 433.8 ha, dei quali 99.6% Chardonnay, 0.4% Pinot Noir, e <0.1%  Meunier.
Classificazione: Grand cru (100%)
Vini generosi, ricchi, dai rimandi esotici, fruttati, solari. I vigneti di Oger poggiano su un largo coteau completamente esposto al sole in grado, quindi, di catturare il calore e luce, permettendo alle uve di raggiungere un altissimo grado di maturità. Pur conservando, tuttavia, l’ossatura mineral-gessosa tipica della Côte des Blancs.