La vite è allevata a pergola semplice su un terreno a scheletro prevalente, tendenzialmente sabbioso, con presenza di ghiaia e argilla, esposto a Sud-Ovest. La densità è di 4.500 ceppi/ettaro con una resa di due chilogrammi per ceppo; ciò significa una produzione media di 90 quintali a ettaro.